Nonostante anche in Italia stia prendendo piede la professione del wedding planner, già ritenuta indispensabile in numerosi paesi esteri, sono ancora molte le coppie di promessi sposi che, non conoscendone costi e mansioni, a priori non prendono in considerazione la valutazione di questo prezioso supporto per l’organizzazione del proprio matrimonio.

Ti invito perciò a leggere questo testo che ti fornirà utilissimi suggerimenti e miti da sfatare.

Di cosa si occupa la wedding planner?

La wedding planner è un organizzatrice di eventi professionista che la coppia sceglie di incaricare per:

  • RISPARMIO DI molto TEMPO: non si corre il rischio nella scelta dei professionisti e dei servizi: in modo mirato, in base al budget e ai gusti della coppia, la WP propone figure già selezionate, competenti, puntuali e sempre affidabili;
  • RISPARMIO DI DENARO: in telefonate e carburante nella gestione degli appuntamenti; nel prezzo dei servizi suggeriti (rapporti economici privilegiati con i fornitori suggeriti dalla wedding planner);
  • CREATIVITÁ: con l’esperienza maturata nel settore la wedding planner professionista è in grado si suggerire allestimenti e situazioni esclusive;
  • RISULTATO IMPECCABILE: ogni cosa “al posto giusto” come l’avete sognata da sempre;
  • ZERO STRESS e spensieratezza assoluta il giorno del matrimonio.

NB. La wedding planner non impone mai le proprie decisioni, ma fa delle proposte.
La wedding planner organizza un evento che rappresenta gli sposi e la loro personalità, semplicemente guidandoli alla tradizione e al buongusto con creatività, grazie alla propria esperienza ed alle proprie conoscenze.

Quali sono i servizi proposti dalla wedding planner?

  • Ricerca location per la cerimonia e per il ricevimento;
  • Fornitura allestimenti floreali e strutturali;
  • Photo & video;
  • Grafica coordinata al “fil rouge” dell’evento (partecipazioni, libretti messa, tableau de mariage, segna posto, confettata, ringraziamenti, …);
  • Accompagnamento musicale perfetto per ogni momento dell’evento, dalla cerimonia ai balli dopo il taglio torta;
  • Abiti; auto; animazione; coreografie; …
  • Progettazione del “Rito Civile” personalizzato; disbrigo delle pratiche burocratiche ed intermediazione con il celebrante della funzione;
  •   Consulenza creativa sul tema e design delle nozze;
  • Gestione agenda contatti e appuntamenti con tutti i fornitori di servizi incaricati per il matrimonio;
  • Briefing periodici con gli sposi e con i fornitori;
  • Monitoraggio dei costi nel rispetto del budget;
  • Allestimenti in location il giorno stesso del matrimonio e riferimento per gli sposi, per gli amici e parenti e per tutti i fornitori durante l’intera giornata dell’evento.

NB. La coppia non è tenuta a scegliere tutti i servizi proposti dalla wedding planner. Può avvalersi anche solo di una parte di quelli elencati o di essere affiancata esclusivamente il giorno del matrimonio, con la wedding planner come regista nel coordinamento dei fornitori coinvolti ed allestimento degli aspetti coreografici definiti.

Come scegliere la wedding planner?

Prima di confermare l’incarico ad un wedding planner è fondamentale

  • fissare un incontro gratuito conoscitivo
  • informarsi in merito all’esperienza pregressa del professionista, magari potendo vedere fotografie di altri suoi matrimoni
  • visitare il sito internet del wedding planner
  • informarsi sugli studi fatti prima di praticare questa professione
  • assicurarsi che il wedding planner non lavori da solo, ma che sia affiancato da almeno un collaboratore che sarà tenuto a presentarvi (perché siate sicuri che alla sua eventuale mancanza ci possa essere chi ne fa le veci)
  • confrontare la sua proposta progettuale ed economica con un altro wedding planner

Quanto costa avere una wedding planner?

Il mercato propone un ventaglio di costi molto diversi tra loro, indicativamente dai 500€ sulla base dell’impegno richiesto al professionista.
É perciò difficile capire, per chi non è del settore, quale possa essere la scelta giusta per non correre il rischio di fregature.
Per valutarne i costi è innanzitutto importante seguire i suggerimenti precedenti e avere da parte del wedding planner un’illustrazione chiara di tutti i servizi e mansioni ricoperti, tempistiche di lavoro e spese necessarie.

Contattaci ora, per un preventivo gratuito e senza impegno!
Ambra e Martina

Photo Credits: Raffaella Braga

 

 

error: Content is protected !!